/ torinoggi.it

torinoggi.it | 12 ottobre 2018, 09:18

Corteo degli studenti, in piazza contro il Governo del cambiamento: "La pacchia è finita" [FOTO E VIDEO]

Sono in partenza da piazza Arbarello i ragazzi delle scuole che oggi manifestano contro l'esecutivo. Lavoro, scuole e sicurezza i temi più caldi

Corteo degli studenti, in piazza contro il Governo del cambiamento: "La pacchia è finita" [FOTO E VIDEO]

**NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO**

Solito ritrovo in piazza Arbarello, per la manifestazione studentesca che oggi mette nel mirino il governo Conte e riporta sotto i riflettori temi come il lavoro per i giovani, ma anche le scuole e l'impostazione sul tema sicurezza.

"La pacchia è finita" è lo striscione sarcastico che apre il corteo. Dietro di lui, centinaia di giovani con cartelli e slogan. Il tutto mescolato alla musica sparata a volumi enormi dal camioncino che precede i ragazzi di qualche metro.

Nel mirino Salvini, il governo del cambiamento. Ma sono soprattutto le condizioni in cui versano istituti e aule a preoccupare. "Il 71% delle scuole è a rischio. Quale sicurezza?".

Senza dimenticare i costi dei libri e dei trasporti per i ragazzi, ma anche un'alternanza scuola lavoro che secondo i ragazzi porta solo alla precarietà. "Non ci stiamo più", è lo slogan urlato al megafono.

I ragazzi hanno appena percorso corso Galileo Ferraris e corso Vittorio Emanuele II.

Davanti al MIUR gli studenti hanno dato fuoco a una telecamera fittizia montata sopra dei mattoni.

E' stato chiuso l'ingresso principale di Porta Nuova su corso Vittorio Emanuele II.

**NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO**

Massimiliano Sciullo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium