/ Eventi

Eventi | 14 ottobre 2018, 12:42

Moncalieri, nel prossimo weekend appuntamento con la Fiera dji Subiet e sua Maestà il Bollito

Un altro evento enogastronomico, dopo il successo della Fiera della Trippa. Domenica 21 'antipasto di musica' con il maestro Ugo Viola, per anticipare le sonorità del Jazz Festival

Moncalieri, nel prossimo weekend appuntamento con la Fiera dji Subiet e sua Maestà il Bollito

Moncalieri raddoppia e conferma la sua vena enogastronomica. Dopo il grande successo della Fiera della Trippa, nel terzo wekend di ottobre andrà in scena la Fiera dji Subiet e sua Maestà il Bollito: 1500 chili di carne verranno cotti in un enorme pentolone e poi distribuiti in piazza, dall'ora di pranzo del 21 ottobre.

Ma l’evento partirà già la sera di sabato, come ha spiegato l’assessore Angelo Ferrero, con la cena con Bagna Càuda, in collaborazione con Coldiretti e Comitato Manifestazioni Carignano, in calendario dalle ore 20 a Borgo Navile, in piazza Caduti per la Libertà. Domenica l'apertura è prevista alle 10, quando il sindaco Paolo Montagna taglierà il nastro sotto l’arco di Borgo Navile con l’accompagnamento musicale dell'Associazione Filarmonica di Moncalieri: dopodiché numerosi stand proporranno al pubblico le loro specialità enogastronomiche o i loro prodotti creativi e artigianali. Dalle prime ore del mattino anche i suggestivi artigiani del fischietto esporranno in Via Carlo Alberto.

Alle ore 11 Il Balletto di Moncalieri, diretto da Barbara Casto e con le coreografie di Erica Ferrero, presenterà la favola di Pinocchio presso la sede del Museo dij Subièt a Palazzo Alfieri di Sostegno in Via Real Collegio 20. Seguirà l’Inaugurazione della mostra di Ezio Gribaudo “Il mio Pinocchio” e della mostra di pinocchi del collezionista torinese Giovanni Venuto. Poi avrà inizio la tradizionale distribuzione del bollito cotto nel pentolone, sino ad esaurimento scorte: 1.500 chili di ottimi tagli di carne per bollito, bovina e suina, accompagnati da bagnetto verde e rosso, insalata, pane e vino.

Alle ore 15 presso il cortile di Palazzo Alfieri di Sostegno (in caso di maltempo negli adiacenti locali del Museo dij Subièt) avrà luogo OcchiO Pinocchio: gioco a squadre e a premi per le scuole primarie, con la classe vincitrice che otterrà il diritto a recarsi in gita premio a Collodi. Seguirà nel medesimo luogo alle ore 16.30 una merenda per grandi e piccini, offerta e distribuita dal Lions Club Moncalieri Castello.

Durante la giornata, per anticipare i temi del prossimo Moncalieri Jazz Festival, ci saranno due appuntamenti musicali curati dal maestro Ugo Viola. Un antipasto sonoro, in attesa della note che verranno suonate il mese prossimo.

L’edizione 2018 della Fëra dij Subièt e Sua Maestà il Bollito si concluderà domenica 21 ottobre alle ore 20 con la Cena a cura della Taverna Frà Fiusch e dello chef Ugo Fontanone, a Borgo Navile: antipasto a sorpresa, gran fritto misto alla piemontese, panna cotta alla Frà Fiusch, acqua e vino (Bonarda e Dolcetto).

"Ogni anno cerchiamo di fare sempre qualcosa in più", ha detto l'assessore al Commercio Angelo Ferrero. "E' un regalo della città per la città", ha aggiunto il sindaco Paolo Montagna. Il conto alla rovescia è già iniziato, sperando nella clemenza del tempo per richiamare un grande pubblico.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium