/ Cronaca

Cronaca | 15 ottobre 2018, 14:02

41enne romeno arrestato per maltrattamenti dalla Polizia

Il fatto è avvenuto nel quartiere Barriera di Milano

41enne romeno arrestato per maltrattamenti dalla Polizia

Un cittadino romeno di 41 anni è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia dagli agenti della Squadra Volante.

Nei giorni scorsi, gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti in un condominio del quartiere Barriera Milano per la richiesta di aiuto di una donna a causa dei comportamenti molesti del genero.

Giunti sul posto, i poliziotti, lungo la scalinata, hanno trovato l’uomo che ha riferito di essere una delle persone coinvolte nella lite per la quale era stato chiesto l’intervento. Dal racconto della moglie ai poliziotti, sentita subito dopo, è emerso un vissuto di minacce e violenze che si protraeva da lungo tempo, ultima delle quali in quella giornata quando, rientrando a casa in stato di ebbrezza, l’uomo si è mostrato nuovamente minaccioso nei confronti della consorte.

In quest’ultima circostanza, il cittadino rumeno aveva rivolto le sua aggressività anche nei confronti della suocera presente in casa e rea di aver evitato che la lite degenerasse. In preda all’ira l’uomo aveva strattonato e minacciato la suocera fino a che la vittima non aveva trovato riparo in un’altra stanza dell’alloggio da dove aveva chiamato la Polizia.

Alla luce del racconto il quarantunenne cittadino straniero, con precedenti di polizia a carico, è stato tratto in arresto.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium