/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | lunedì 15 ottobre 2018, 10:15

Campi rom: la Circoscrizione 6 favorevole a un presidio fisso delle Forze dell’Ordine

Ancora disagi in via Germagnano, dove hanno ripreso a verificarsi incendi dolosi appiccati con materiale combustibile altamente tossico, generatori di fumi e odori saturanti l’aria

Campi rom: la Circoscrizione 6 favorevole a un presidio fisso delle Forze dell’Ordine

Ancora disagi, e conseguenti polemiche, a proposito dei campi rom in via Germagnano, dove, dopo la pausa estiva, hanno ripreso a verificarsi incendi dolosi con materiale combustibile altamente tossico, generatori di fumi e odori dannosi che hanno saturato l’aria della zona Nord di Torino, innestando nuovamente, nei residenti, frustrazione e sconforto.

Il Consiglio della Circoscrizione 6 ha, dunque, approvato un documento richiedente al Sindaco Chiara Appendino e all’assessore competente di interfacciarsi con la Prefettura e la Questura, affinché venga ripristinato il presidio fisso h/24 delle Forze dell’Ordine, sospeso in data 1 agosto.

Al momento, infatti, a sorvegliare la zona vi è soltanto l’esercito, “con il risultato che gli occupanti del campo hanno ripreso ad appiccare roghi, mossi anche dalla consapevolezza che il corpo militare sia limitato nelle sue consegne”, precisa la documentazione. “Al contrario, quando Forze dell’Ordine ed esercito cooperavano – conclude quest’ultima –, si è assistito a una notevole diminuzione dei roghi, fino all’azzeramento degli stessi per diversi mesi”.

Eccellenti risultati” che, quindi, consiglieri e residenti auspicano di ottenere nuovamente.

Roberta Scalise

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore