/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | domenica 21 ottobre 2018, 20:48

Il Regina Margherita di Torino salva un'altra bimba, aveva ingoiato una forcina per capelli

Nella giornata di sabato un intervento analogo, sempre in endoscopia, per rimuovere la pila ingerita da una bimba di Alba

Il Regina Margherita di Torino salva un'altra bimba, aveva ingoiato una forcina per capelli

Due interventi salvavita in 24 ore o poco più, protagoniste sempre bambine molto piccole.

Al Regina Margherita di Torino una bimba di appena 13 mesi che aveva ingoiato una forcina per capelli è stata operata d'urgenza e salvata dai medici dell'ospedale infantile di Torino. Sabato era capitato con una bambina di Alba che aveva ingerito una pila: anche in questo caso l'intervento è avvenuto in endoscopia, in modo non invasivo per la paziente. La piccola è stata trasferita nel reparto di Rianimazione e le sue condzioni stanno progressivamente migliorando, hanno fatto sapere fonti dell'ospedale.

Resta invece in prognosi riservata la bambina operata sabato, anche se pure in questo caso l'operazione era perfettamente riuscita.

m.d.m.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore