Politica
domenica 28 ottobre 2018, 14:39

+Europa Torino a sostegno della TAV

La proposta è di fare una grande manifestazione a Torino a sostegno della Torino-Lione della seconda linea della metro, del Terzo Valico e della Asti-Cuneo

+Europa Torino a sostegno della TAV

Il Gruppo +Europa Torino lancia un pubblico appello per scendere in Piazza tutti insieme "Quelli del SI".

L'appello è rivolto innanzitutto a Sergio Chiamparino, al PD e a tutte le forze del Centro-sinistra, ai dirigenti e militanti di Forza Italia, agli imprenditori e tutti i lavoratori piemontesi, ai cittadini che non vogliono vedere Torino e il Piemonte proseguire nel percorso di regressione intrapreso e che vogliono riprendersi il futuro. La proposta è di fare una grande manifestazione a Torino a sostegno della Tav, della seconda linea della metro, del Terzo Valico e della Asti-Cuneo

"Non è più tempo- commenta il Coordinatore di +Europa Torino Igor Boni - di attendere e di distinguere. Chi non vuole vedere Torino e il Piemonte staccati dal resto dell'Europa e crede che le infrastrutture di trasporto siano la spina dorsale sulla quale costruire il futuro di questa città e di questa regione deve scendere in piazza. Non è accettabile rimanere appesi alle convenienze e agli opportunismi beceri di chi guida la baracca a livello nazionale; nessuna opera di conquista del consenso giustifica la disintegrazione delle possibilità di sviluppo della nostra regione."

"Non si tratta di destra o sinistra, si tratta di futuro. Occorre far vedere che 'Quelli del SI' sono tanti e vogliono far sentire la loro voce. Non proponiamo una data ma un percorso di mobilitazione condiviso, da fare insieme da subito; spero che tutti si rendano conto di questa urgenza e ci diano una mano in questa direzione"., conclude Boni.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
SU