/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | giovedì 08 novembre 2018, 17:43

Fiom-Cgil, 20 mila volantini distribuiti in città per il rilancio di Torino

Il segretario proviciale Edi Lazzi: "Abbiamo volantinato a Mirafiori, alle fermate della metro e nei mercati. Continueremo nei poli universitari e in piazza Castello"

Fiom-Cgil, 20 mila volantini distribuiti in città per il rilancio di Torino

La FIOM-CGIL rende noto che nel corso di questa settimana sono stati distribuiti 20.000 volantini per il rilancio di Torino, nei luoghi più significativi e frequentati della città.

Edi Lazzi, segretario provinciale della FIOM-CGIL dichiara: «E’ stata un’ottima settimana. Abbiamo volantinato a Mirafiori, alle fermate della metropolitana e nei mercati. Continueremo nei poli universitari e in piazza Castello. Ci siamo confrontati con i cittadini e i lavoratori. Abbiamo riscontrato preoccupazione un po’ da tutti per il destino della città e le sue prospettive economiche. C’è la consapevolezza che Torino è in difficoltà ma può essere rilanciata. Molti hanno dichiarato che mantenere il settore auto e la FIAT saldamente insediata in città è una cosa di assoluto buon senso per evitare che ci sia un ulteriore impoverimento del tessuto produttivo Tuttavia è anche emersa rabbia e frustrazione, in alcuni casi rassegnazione. Sono le sensazioni e i pensieri che hanno i nostri concittadini. Toccarli con mano, dialogare faccia a faccia è sempre positivo perché rende bene l’idea di cosa le persone pensano e vorrebbero da coloro che hanno in mano le redini delle decisioni. Sarebbe utile che anche altri attori sociali ascoltassero direttamente le persone, forse si riuscirebbe ad individuare soluzioni positive per i cittadini e i lavoratori».

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore