/ torinoggi.it

Che tempo fa

Cerca nel web

torinoggi.it | venerdì 09 novembre 2018, 09:59

Francesco Scimemi in Magicomio, atto unico di follia magicomica

Al Circolo Amici della Magia un mix di gag magiche dal ritmo trascinante

Francesco Scimemi in Magicomio, atto unico di follia magicomica

Sabato 10 novembre alle 21.00 un nuovo appuntamento al Circolo Amici della Magia di Torino (Via Salerno, 55, amicidellamagia.it) con gli one man show magici. Sarà infatti la volta di Francesco Scimemi in “Magicomio”, il singolare show in cui l’artista siciliano porta in scena quello che è sempre stato un suo marchio di fabbrica sin da ragazzino: il mix di magia e comicità.

Chi è Scimemi? Di sicuro non un comico. Senza dubbio un intrattenitore fuori dagli schemi, un inventore che grazie ai suoi strabilianti giochi di prestigio diverte e trascina. Il suo spettacolo ha infatti un ritmo velocissimo, in grado di coinvolgere il pubblico nei giochi di prestigio in un’atmosfera di ironia che non è mai aggressiva ma che al contrario diverte e sorprende. La magia per Scimemi è un pretesto per fare cabaret, proporre giochi giochi, insomma fare spettacolo sempre sul filo della battuta, del movimento. Le fonti di ispirazione sono state per lui i fratelli Marx, Totò, Charlie Chaplin, Peter Sellers, Benigni. Scimeni è un mago che stupisce gli spettatori con la sua abilità di prestigiatore ma che li fa ridere a crepapelle con i suoi scherzi, le sue buffe trovate, i suoi arguti giochi di parole.

L’idea dello show nasce quando l’artista, ancora quindicenne, si ritrova ad inseguire un coniglio “ribelle” mentre va in scena per sua prima importante al Madison di Palermo. Da quell’incidente prende forma lo spettacolo che da sempre porta in giro per il mondo personalizzandolo ogni volta in modo diverso. Trent’anni di “Magicomio” (che ha registrato circa 450 repliche al Teatro Fellini di Roma) raccolti in novanta minuti di show. Le porte del successo per Scimemi si aprono nel 1990 con Pippo Baudo che, al timone di “Gran Premio”, lo volle accanto a sé per 15 settimane. Successivamente è stato protagonista sulle reti RAI, Mediaset, Sky oltre che all’estero. La critica lo definisce un “animale da palcoscenico” e non c’è definizione più calzante per questo virtuoso della scena! 

Ingresso 15 €. Prenotazione obbligatoria al 339.4998327. www.amicidellamagia.it

 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore