/ Chivasso

Chivasso | 18 novembre 2018, 15:15

Angelo Torchio ha presentato "Vilma Bluder"

Un romanzo sulla Grande Guerra e su come fu condizionata dall'influenza "spagnola"

Angelo Torchio ha presentato "Vilma Bluder"

Al Caffè Firenze di Chivasso Gino Angelo Torchio ha presentato il suo romanzo "Vilma Bluder". Il chivassese, noto medico pneumologo, ha scritto questo avvincente romanzo, tra realtà storiche e fantasia e ambientato nel Trevigiano, per ricordare i drammi vissuti, anche sotto il profilo sanitario, durante la Prima Guerra mondiale. In partcolare "come l'influenza spagnola, in un paese d'alta montagna, influì sul vissuto e sull'esultanza per la Vittoria". Gino Angelo Torchio, con "Vilma Bluder", ha vinto il secondo premio nella categoria "Narrativa medici" al "38° Premio Nazionale di Letteratura Flaminio Musa", indetto dalla prestigiosa sezione Lilt (Lega Italiana Lotta ai Tumori) di Roma.

Flavio Giuliano

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium