/ Attualità

Attualità | 19 novembre 2018, 15:41

In piazza Galimberti più spazio all'aggregazione: arrivano nuovi tavoli e panche

Viene così completato il progetto di riqualificazione dell'area un tempo utilizzata come bocciofila, oggi spazio di ritrovo per gli abitanti

In piazza Galimberti più spazio all'aggregazione: arrivano nuovi tavoli e panche

Una piazza Galimberti nuova di zecca per tutti i residenti della zona: possono dirsi finalmente conclusi i lavori di riqualifica che hanno visto i cantieri operativi dallo scorso inverno fino all'estate, salvo diverse interruzioni dovute al maltempo. 

Sono stati posizionati proprio oggi gli arredi urbani a completamento del restyling dell'ex bocciofila autogestita. Un'area da tempo dismessa, non più utilizzata come in origine e spesso vittima di sporcizia, ma dove comunque i ragazzi avevano l'abitudine di ritrovarsi nei pomeriggi di beltempo. 

Così la Circoscrizione 8 ha optato per una risistemazione di quel rettangolo "a favore di un nuovo luogo di aggregazione dedicato a tutti", come spiega il vicepresidente Massimiliano Miano. Una decisione che ha definitivamente scartato l'idea di crearvi un'area cani, preferendo dare spazio alla condivisione attraverso delle semplici aggiunte. 

Ora la piazza vanta due nuovi tavoli con panche, comodi per sedersi a studiare, chiacchierare o condividere un pasto. Così la zona più degradata in assoluto torna a rivivere, dopo la rimozione della sua recinzione e il rifacimento totale della pavimentazione.

Un intervento che predilige soprattutto i più giovani, invogliandoli a ritrovarsi tra amici in un ambiente più accogliente. 

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium