/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | martedì 20 novembre 2018, 19:36

Fascia tricolore alla manifestazione No Tav di Torino, Fassino: "Ipocrisia offensiva per i cittadini"

Secondo l'ex sindaco della città, "quella fascia è un simbolo istituzionale tanto quanto lo è il Gonfalone"

Fascia tricolore alla manifestazione No Tav di Torino, Fassino: "Ipocrisia offensiva per i cittadini"

"È una penosa ipocrisia offensiva per i cittadini e per le istituzioni non inviare il Gonfalone della Città di Torino alla manifestazione No Tav e, al tempo stesso, autorizzare il vicesindaco Montanari a partecipare con la fascia tricolore". A dirlo è l'ex sindaco di Torino e consigliere comunale del Pd Piero Fassino, che così commenta la scelta dell'amministrazione a 5 Stelle di partecipare all'iniziativa prevista l'8 dicembre nel capoluogo piemontese per il No alla Torino-Lione. Secondo l'ex primo cittadino, "quella fascia è un simbolo istituzionale tanto quanto lo è il Gonfalone".

"E soprattutto - prosegue - il tricolore non può essere usato come foglia di fico per coprire le proprie ambiguità". "E' ormai evidente - conclude Fassino - che la sindaca si preoccupa più di assecondare la sua maggioranza piuttosto di occuparsi dell'interesse di tutti i cittadini torinesi".

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore