/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | mercoledì 05 dicembre 2018, 07:25

Tav, oggi a Roma la "carica dei 13" per ribadire il proprio sì alla Torino-Lione

Alla convocazione presso il governo, dopo la manifestazione di piazza e l'evento di lunedì alle Ogr, gli esponenti del mondo produttivo torinese e piemontese

Tav, oggi a Roma la "carica dei 13" per ribadire il proprio sì alla Torino-Lione

Un solo giorno di pausa (nemmeno assoluta) e la Torino-Lione torna a essere uno dei temi di massima attualità, a livello locale e nazionale.
L'esatto mix che accompagna, nella giornata di oggi, l'appuntamento romano che vedrà da una parte gli esponenti dell'esecutivo e, dall'altro, i rappresentanti delle associazioni di categoria torinesi e piemontesi che da tempo ormai hanno unito le loro forze per sostenere la realizzazione della Tav.

E se quello di lunedì, alle Ogr, è stato il momento del grande evento alla presenza dei vertici nazionali delle categorie produttive, quella di ieri è stata la giornata di "tregua", anche se non sono mancati colpi di fioretto tra il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli e il governatore del Piemonte, Sergio Chiamparino. "Time is over", ha ribadito l'ex sindaco di Torino al responsabile del dicastero che annunciava un percorso condiviso con la sua omologa francese.

Oggi, a Roma, la delegazione sabauda sarà composta da 13 esponenti delle categorie, che spaziano dal mondo dell’industria a quello dell’artigianato, passando per l’agricoltura, il lavoro, la cooperazione e le professioni. Si ritroveranno Corrado Alberto, presidente di Api Torino, Dario Gallina, presidente dell'Unione industriale di Torino, Dino De Santis, presidente di Confartigianato Torino, Nicola Scarlatelli, presidente di Cna Torino, Maria Luisa Coppa, presidente di Ascom Torino, Giancarlo Banchieri, presidente di Confesercenti Torino, Giancarlo Gonella, presidente di Legacoop Piemonte, Claudio Papa, segretario generale Feneal uil Torino, Anna Maria Olivetti, segretario organizzativo di Fillea Cgil Torino, Gerlando Castelli, segretario generale Filca Cisl Torino, Enrico Allasia, presidente di Confagricoltura Piemonte, Giuseppe Provvisiero di Ance Torino e Massimo Giuntoli, presidente dell'Ordine degli Architetti di Torino e provincia.

 

Massimiliano Sciullo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore