/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | giovedì 06 dicembre 2018, 08:00

Il Toro 2 stasera in campo contro il Sudtirol

In Coppa Italia spazio a chi ha giocato meno: in campo Bremer e Moretti, per l’occasione capitano. Mazzarri: “Guai a sottovalutare certi impegni, dobbiamo fare strada anche in questa competizione”

Il Toro 2 stasera in campo contro il Sudtirol

Dopo la vittoria sul Genoa si sono schiusi orizzonti di classifica importanti per il Toro, atteso domenica sera a San Siro da una sfida contro il Milan che metterà in palio punti pesanti per l’Europa.

Ma prima di cimentarsi alla Scala del calcio c’è da portare a termine con successo l’impegno di Coppa Italia contro il Sudtirol. Stasera alle 20.45 i granata sono chiamati a vincere e convincere contro un avversario di Lega Pro, per poter arrivare agli ottavi di finale e andarsela poi a giocare a metà gennaio contro la Fiorentina. Sarà l’occasione di vedere in azione molti di quei calciatori che finora hanno avuto poco spazio e che dovranno sfruttare la ribalta di coppa per far vedere a Mazzarri che possono essere utili anche in campionato.

Sulla carta, non dovrebbe esserci partita, ma il tecnico ha invitato tutti a mantenere alta la concentrazione: “Il Sudtirol ha già eliminato il Frosinone e prima ancora il Venezia, che è un’ottima squadra di serie B. E' una partita secca, quindi guai a sottovalutare certi impegni, che magari vengono in mezzo a partite importanti di campionato. Se si sbaglia l’approccio si rischia”. L’allenatore toscano non usa giri di parole: “Penso che i miei ragazzi entreranno in campo con la determinazione giusta, altrimenti mi arrabbierò molto”.

Mazzarri non ha voluto anticipare nulla sulla formazione, lasciando solo intendere che i cambi saranno molto rispetto all’ultima uscita: “Sono fiducioso: ragazzi come Bremer, vedendo come si allena durante la settimana, ha un’occasione importante, lui giocherà di sicuro. E capitano sarà il vecchio-giovane Moretti”. Guardando già oltre, al prossimo turno contro la Fiorentina e magari ad un quarto di finale contro la Roma, il tecnico ha spronato la squadra a fare bene in Coppa Italia: “Dobbiamo cercare di andare avanti il più possibile nella competizione, l’ho spiegato ai ragazzi. Abbiamo la possibilità di fare bene sia qui che in campionato”.

Infine Mazzarri ha fatto un invito al pubblico, temendo che stasera, complice il freddo e la diretta tv, all’Olimpico si possa giocare davanti a pochi intimi: “Mi farebbe piacere vedere i ragazzi supportati dai nostri tifosi, con una bella presenza sugli spalti, che ci possa dare la carica per risolvere alla svelta la partita. Bisogna fare qualche gol e portare a casa la qualificazione senza mandarla troppo alle lunghe”.

Perché domenica sera c’è il Milan e, inevitabilmente, si pensa anche alla sfida di San Siro.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore