/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 06 dicembre 2018, 14:26

26enne marocchino cerca di sfuggire a un controllo della Polizia

Arrestato in Barriera di Milano per detenzione di sostanze stupefacenti

26enne marocchino cerca di sfuggire a un controllo della Polizia

Personale del Commissariato Barriera di Milano ha proceduto ieri pomeriggio al controllo di alcuni cittadini stranieri sospetti seduti su una panchina nei giardini pubblici di via Como.

Al loro avvicinarsi, uno di essi si alzava di scatto e spintonando uno degli operatori si creava un varco fra di essi, fuggendo. Nasceva un inseguimento appiedato lungo le vie del quartiere, che aveva termine in via Bologna ove, nonostante la vivace resistenza opposta, l’uomo  veniva definitivamente bloccato. Nelle sue tasche, gli agenti rinvenivano e sequestravano un panetto di hashish.

Si tratta di un ventisettenne di origini marocchine, irregolarmente residente in Italia, con numerosi precedenti di Polizia. E’ stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a P.U.   

L’uomo, in data 29 Novembre era rimasto ferito in un sinistro stradale mentre veniva trasportato all’aeroporto di Malpensa per essere rimpatriato con la scorta del personale della Polizia di Stato. A seguito delle lesioni riportate, non poteva essere trattenuto presso il CPR, pertanto gli  veniva intimato di lasciare il territorio nazionale.

Dopo il processo per direttissima verrà trattenuto al CPR in quanto la condotta adottata dimostra che le lesioni pregresse sono compatibili con il regime di trattenimento.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore