/ Viabilità e trasporti

Che tempo fa

Cerca nel web

Viabilità e trasporti | giovedì 06 dicembre 2018, 07:22

Entro l'estate 2019 strisce blu a Borgo Vecchio Campidoglio

I parcheggi nel quadrilatero compreso tra corso Francia, Lecce, Regina Margherita e Tassoni diventeranno quindi a pagamento

Entro l'estate 2019 strisce blu a Borgo Vecchio Campidoglio

Prima dell'estate 2019 arriveranno le strisce blu nell'area attorno a Borgo Vecchio Campidoglio. I parcheggi nel quadrilatero compreso tra corso Francia, Lecce, Regina Margherita e Tassoni diventeranno quindi a pagamento. I lavori di posa delle strisce blu e gialle dovrebbero avviarsi all'inizio del prossimo anno, per diventare operative prima del periodo estivo. Un quadro fornito dall'assessore ai Trasporti Maria Lapietra, durante i lavori odierni delle Commissioni Ambiente e Urbanistica.

L'intervento che si inserisce nel progetto di pedonalizzazione di Borgo Vecchio Campidoglio. I soldi per i lavori al quadrilatero compreso tra via Balme, via Cibrario, corso Svizzera e corso Tassoni fanno parte di un pacchetto di azioni che comprenderà anche interventi di moderazione del traffico e la pedonalizzazione di Vanchiglia, Basso San Donato, via di Nanni e Piazza Carducci. Fondi che derivano dai ribassi di gara dei PON Metro utilizzati per la riqualificazione di via Monferrato e via Nizza.

I cinque cantieri seguiranno all'incirca lo stesso iter cronologico, che prenderà il via con l’approvazione delle linee tecnico-economiche nel gennaio 2019. L'approvazione del progetto esecutivo è prevista per il giugno 2019, a cui farà seguito la messa a gara dei lavori entro dicembre 2019. L'avvio e la conclusione dei lavori sono previsti per l'inizio e la fine del 2020.

Simili le tempistiche finali per la riqualificazione di piazza Arbarello, ove i lavori dureranno due anni con avvio previsto all’inizio del 2019.

 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore