Leggi tutte le notizie di BACKSTAGE ›

Cronaca | giovedì 06 dicembre 2018, 11:30

Rogo Thyssen, Bonafede incontra domani la ministra tedesca: "Giustizia deve essere fatta" (VIDEO)

Il Ministro della Giustizia è intervenuto questa mattina al cimitero Monumentale per la cerimonia di ricordo della vittime

Rogo Thyssen, Bonafede incontra domani la ministra tedesca: "Giustizia deve essere fatta" (VIDEO)

"Domani incontrerò la ministra della giustizia tedesca a Bruxelles e le dirò che chi sbaglia paga: giustizia deve essere fatta". Così il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede è intervenuto questa mattina al cimitero Monumentale per la cerimonia di ricordo della vittime del rogo della Thyssen, dove nel 2007 morirono Giuseppe Demasi, Angelo Laurino, Rocco Marzo, Rosario Rodinò, Bruno Santino, Antonio Schiavone e Roberto Scola.

Bonafede domani sarà al Parlamento europeo per un incontro con i colleghi della Ue e a latere incontrerà la sua omologa tedesca Katarina Barley, per chiedere che anche i due amministratori tedeschi - attualmente in Germania - scontino la loro pena. Bonafede ha chiarito che, pur non potendo promettere nulla sulla risposta, "il mio impegno e determinazione saranno evidenti". "Se due stati stanno in un'Europa unita - ha aggiunto - devono rispettare i diritti dei cittadini di questi paesi e il sistema di giustizia".

"Perché non possiamo fare passare il concetto - ha spiegato Bonafede - che qualcuno di un altro Stato viene a investire in Italia, poi muore qualcuno e per scontare la pena se ne torna nel suo paese. Se non rispetta le regole, paga per questo". Il ministro della Giustizia ha poi detto che appena tornerà in Italia chiamerà i parenti delle vittime. "La ricerca della giustizia deve essere completa e non parziale", ha concluso.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore