Leggi tutte le notizie di BACKSTAGE ›

Politica | giovedì 06 dicembre 2018, 18:42

"Stop al canone Rai per chi non viene raggiunto dal segnale"

L'ordine del giorno presentato da Roberto Rosso (FI)

"Stop al canone Rai per chi non viene raggiunto dal segnale"

"Ho depositato un ordine del giorno collegato alla manovra di bilancio per dire finalmente basta al pagamento del canone da parte di questi cittadini che non vengono raggiunti dal segnale Rai. Sono migliaia in Piemonte eppure devono continuare a sborsare quattrini per un servizio a cui non hanno accesso. Se questo vuol essere un Governo del cambiamento, ha l'occasione per dimostrarlo con i fatti: voti questo ordine del giorno e si metta dalla parte del consumatore". Ad affermarlo il deputato di Forza Italia Roberto Rosso, vicecoordinatore regionale di Forza Italia in Piemonte e componente della Commissione Telecomunicazioni a Montecitorio.

Conclude Rosso: "Lo stesso ordine del giorno chiede il rilancio del polo Rai a Torino attraverso l'accantonamento di una piccola quota del canone in modo da promuovere l’istituzione nella sede RAI nel capoluogo piemontese di un Polo internazionale specializzato nella formazione di figure professionali del settore radio-televisivo digitale. Da anni gli addetti ai lavori e gli operatori Rai ci domandano un gesto d'attenzione verso la sede torinese della Rai. Torino è stata la culla della radio. A Torino Rai ha sperimentato la Tv mobile. Non si capisce perché il centro produzione Rai torinese non possa tornare ad essere al centro di un progetto di rilancio che veda mettere a fattor comune le alte competenze presenti in sede ma oggi spesso non adeguatamente valorizzate".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore