/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 07 dicembre 2018, 15:33

Ivrea, 26enne accusato dalla sorellina tredicenne della fidanzata: "Mi ha violentata"

I fatti risalgono all'estate 2017, quando il giovane era considerato uno di famiglia in casa delle due ragazze. Il Gip ha ora disposto un incidente probatorio per stabilire se il racconto della minorenne è attendibile

Ivrea, 26enne accusato dalla sorellina tredicenne della fidanzata: "Mi ha violentata"

Avrebbe abusato di una ragazzina di 13 anni, sorella della sua fidanzata: per questo, un ragazzo di 26 anni di San Benigno Canavese è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Ivrea. L'accusa è di violenza sessuale su minore.

La procura di Ivrea ha iscritto nel registro degli indagati per violenza sessuale un uomo di 26 anni residente a San Benigno Canavese. L’indagine è partita dalla denuncia della tredicenne, che lo scorso febbraio ha raccontato come il giovane l’abbia costretta a subire rapporti durante l'estate precedente, quando lui dormiva spesso a casa della fidanzata e quindi a stretto contatto anche con la sorella.

Il Gip ha disposto un incidente probatorio per stabilire se il racconto della minorenne è attendibile. Soltanto dopo questo esame saranno ascoltate sia la vittima che l'indagato.

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore