Politica
giovedì 13 dicembre 2018, 17:28

Vignale (Mns): "Ancora una volta al fianco delle Pro loco piemontesi"

"Sono strumento fondamentale per la promozione del nostro territorio"

Vignale (Mns): "Ancora una volta al fianco delle Pro loco piemontesi"

Ancora una volta le Pro Loco piemontesi erano state dimenticate nel bilancio regionale dalla Giunta di centrosinistra. Infatti la dotazione economica per la legge 36 del 2000 di sostegno alle Pro Loco si era fermata a 175.000 euro contro i 500.000 dell’anno passato.

“Grazie però, dichiara Gian Luca Vignale, a una modifica al documento di Bilancio, presentato con altri colleghi e votato dal Consiglio regionale la dotazione per l’anno 2018 torna ad essere di 500.00 euro”.

“E’ un risultato importante soprattutto per il valore che le Pro Loco piemontesi rappresentano per il nostro territorio, continua Vignale. Se il Piemonte è diventata una regione con un grande aumento della presenza dei turisti uno dei meriti principali è dato proprio alle centinaia di pro loco che con le loro manifestazioni rendono più ospitale la nostra regione”.

“E’ uno degli esempi più significativi di come non sempre le risorse manchino, ma vengano usate in modo sbagliato. Voler tagliare poche centinaia di migliaia di euro in un bilancio che supera i 12 miliardi proprio sulle pro loco è la dimostrazione di come vi sia uno scollamento fra chi governa la regione e il nostro territorio”.

“Le centinaia di Sagre organizzate, conclude Vignale, non sono solo un momento di promozione territoriale, ma sono il più importante strumento di valorizzazione delle nostre eccellenze gastronomiche e delle nostre identità locali”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
SU