/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | domenica 16 dicembre 2018, 12:32

Stop di due mesi per il bar dello spaccio in corso Vercelli

Al suo interno era stata scoperta e arrestata una donna, ai domiciliari, che stava spacciando droga ad alcuni avventori

Stop di due mesi per il bar dello spaccio in corso Vercelli

Due mesi di stop per un bar di corso Vercelli. Al titolare è stato notificato da parte degli agenti di Polizia il provvedimento di sospensione della licenza.
All’interno del locale, a fine novembre, era stata infatti arrestata per spaccio di sostanze ed evasione una cittadina albanese. Nel corso dell’attività i poliziotti scoprirono che la donna, che era ai domiciliari per reati specifici e con l’autorizzazione di recarsi al lavoro al bar dalle 6.30 alle 20, era tornata nel locale poco prima delle ore 22. La donna era stata vista servire i clienti ed effettuare movimenti sospetti con un avventore.

Sono così intervenuti gli agenti che hanno trovato l'uomo in possesso di due dosi di cocaina cedutegli dalla donna. Nel corso dell’attività, un’altra persona presente nel bar venne trovata in presenza di due dosi di stupefacente. Nel corso della perquisizione, gli agenti rinvennero anche numerosi frammenti di hashish, nascosti all’interno di un pacchetto di sigarette riposto su un ripiano dietro il bancone. 

Il questore Francesco Messina ha disposto la chiusura del locale per 60 giorni ritenendo, per l’accertata attività di spaccio, ci siano elementi di pericolosità sociale.

 

M.Sci

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore