/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | sabato 22 dicembre 2018, 07:20

Arrivano le Feste: Torino rischia l'ingorgo natalizio da cenone e corsa ai regali

La città della Mole è quella che, in tutta Italia, rischia di avere la maggior concentrazione di "bollini neri" negli orari di punta per il traffico

Arrivano le Feste: Torino rischia l'ingorgo natalizio da cenone e corsa ai regali

Torinesi attenti: dal 22 al 27 dicembre, infatti, la città della Mole rischia di essere la più trafficata di tutta Italia. Un vero e proprio "ingorgo" natalizio da corsa all'ultimo regalo e da cenone.

In particolare, i picchi di traffico intenso sono annunciati per il 26 dicembre e vanno dalle 9.00 alle 10.00, dalle 11.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 15.00. Dato curioso in quanto i piemontesi paiono per lo più mattinieri.
E attenzione in generale ai bollini neri segnalati nei 5 giorni "caldi" (si fa per dire). Dal 22 al 27 dicembre il traffico viene segnalato in aumento già dalle ore 9.00 del mattino. Un altro giorno che vedrà la città di Torino particolarmente trafficata sarà il 23 dicembre con tre fasce orarie difficoltose: dalle 9.00 alle 10.00, dalle 16.00 alle 17.00 e dalle 20.00 alle 21.00.

Sono i dati elaborati dalla app di navigazione social Waze, che ha elaborato i dati raccolti durante il periodo natalizio dell’anno scorso tramite la social navigation app che ad oggi conta oltre 110 milioni di utenti in tutto il mondo.

M.Sci

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore