/ Cronaca

Cronaca | 30 dicembre 2018, 21:50

Settimo, vendevano botti senza licenza: sequestrati 270 chili di fuochi d'artificio

A finire nei guai padre e figlio italiani di 73 e 47 anni

Settimo, vendevano botti senza licenza: sequestrati 270 chili di fuochi d'artificio

Maxi-sequestro di botti venduti in maniera illegale a Settimo Torinese. I Carabinieri, durante un servizio di controllo preventivo, hanno trovato in un magazzino presso un centro commerciale circa 270 chili di fuochi d'artificio di categorie 4/5/F2.

I titolari del locale - padre e figlio italiani di 73  e 47 anni - privi di licenza per la vendita, sono stati denunciati a piede libero.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium