/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | giovedì 10 gennaio 2019, 07:26

Consigli per una gita fuori porta: trasferimenti da Milano a Torino città

Torino, una città unica al mondo, dal fascino ineguagliabile, ricca di monumenti antichi ed architetture medioevali e rinascimentali da ammirare

Consigli per una gita fuori porta: trasferimenti da Milano a Torino città

La città

Torino, una città unica al mondo, dal fascino ineguagliabile, ricca di monumenti antichi ed architetture medioevali e rinascimentali da ammirare. State pensando di fare una gita fuori porta in questa splendida città piemontese? Ecco cosa dovreste sapere.

Cosa visitare

Tra i tanti luoghi di interesse che la città vanta vi è il Museo Egizio, Piazza San Carlo, il Duomo, la Basilica di Superga ed il Palazzo Reale.

Il simbolo della città è la Mole Antonelliana, dove si trova il Museo Nazionale del Cinema. Se siete infine amanti del calcio consigliamo vivamente di far visita allo stadio della Juventus.

Come arrivare a Torino da Milano

La distanza che separa le due città è di 100 km.

I mezzi di collegamento esistenti sono numerosi e ben organizzati: aeri, treni ed autobus coprono la tratta in questione. Tra le soluzioni di trasporto più utilizzate troviamo al primo posto il treno, ed in seconda posizione l’autobus, dati i prezzi abbordabili.

Cerchi la soluzione più rapida, confortevole o più conveniente per raggiungere Torino? Puoi confrontare tutte le possibili alternative di viaggio qui! Sicuramente troverai il modo migliore per viaggiare secondo i tuoi interessi e necessità.

Treni

Le compagnie di Italo e Trenitalia collegano le due città.

Grazie alle 53 corse totali coperte quotidianamente, la frequenza dei collegamenti è di un treno ogni ora.

I treni partono dalle stazioni di Milano Centrale, Milano Rogoredo, Porta Garibaldi ed arrivano a Torino Porta Susa e Torino Porta Nuova. Il primo treno della giornata parte alle 5:00 del mattino (indicativamente), l'ultimo alle 23:00 circa. Il viaggio dura in media un’ora ed il costo del biglietto varia fra i 10 ed i 35€: il prezzo è soggetto a variazioni a seconda della scelta del  treno. Prenotando con anticipo tuttavia, si trovano facilmente tariffe vantaggiose e poco costose.

NCC

Usufruire di un servizio NCC è di sicuro la soluzione più confortevole per arrivare da Milano a Torino: l’NCC è meno indicato nelle tratte brevi ma è di sicuro più conveniente nelle tratte a lunga scadenza.

Il Noleggio con Conducente è un servizio confortevole e vantaggioso, sempre disponibile (anche nei giorni festivi), in grado di assicurarvi affidabilità, puntualità e comfort negli spostamenti.  I prezzi sono fissi e non variano in base alle condizioni del traffico, del numero di passeggeri o bagagli e pedaggi.

Inoltre prenotando in anticipo è possibile consentire gli spostamenti durante tutta la permanenza del viaggio ad un costo decisamente minore rispetto al numero di corse di taxi che si sarebbero altresì effettuate.

Se siete in cerca di un taxi a prezzo fisso ed accessibile potete fare riferimento a questo sito: https://www.milanairporttransfers-italy.com .

La prenotazione si effettua esclusivamente online.

Per quanto riguarda invece i termini di pagamento si può pagare sia in anticipo tramite carta di credito online, sia in contanti o con qualsiasi altro mezzo di pagamento il giorno del trasferimento all’autista.

Autobus

Scegliere il bus sarebbe la soluzione ideale se si è in viaggio con un budget piuttosto ristretto.

Gli autobus da Milano a Torino sono molto economici: non ci sorprende che siano infatti i secondi mezzi di trasporto più utilizzati, dopo i treni.

Le compagnie ‘’Baltour’’ e ‘’Flixbus’’ collegano le due città. Baltour, in particolare, effettua una sola corsa giornaliera mentre ‘’Flixibus’’  quattro al giorno. La durata, in media, si aggira su poco più di un’ora. Il prezzo di un biglietto è di 15€ circa. Esistono tuttavia alcune tariffe low cost di autobus più economici che partono addirittura da soli 5€.

 

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore