/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 11 gennaio 2019, 08:57

Parco Di Vittorio, spunta l'ipotesi nuova piastra polivalente o skate park

In fase di conclusione i cantieri per l'area giochi su via Donato Bachi

Parco Di Vittorio, spunta l'ipotesi nuova piastra polivalente o skate park

Quasi i conclusi i lavori per la nuova area gioco del Parco Di Vittorio, lungo via Donato Bachi, nel quartiere Lingotto. Sarà la più grande della città e accoglierà i bambini dai 3 ai 12 anni, con attrezzature adatte, sicure e accessibili anche ai disabili, finanziate dai fondi AxTO. L'apertura al pubblico è prevista entro il mese di febbraio.

Intanto, dai residenti arrivano nuove richieste per l'altra area, che insiste su via Pio VII, completamente smantellata in vista dell'unificazione dei giochi nel lato opposto. "Non vorrebbero lasciare lo spazio abbandonato", spiega il coordinatore all'ambiente della Circoscrizione 8 Massimiliano Miano, che ieri ha convocato un'apposita commissione per discutere sul tema. Le proposte sono o di creare una piastra polivalente simile a quella di via Spazzapan, presto riqualificata, o di costruire uno skate park sulla scia del progetto Co-City in piazza Zara. 

"Sono idee su cui bisognerà confrontarsi con l'assessorato all'ambiente", chiarisce Miano, "ma a priori si esclude l'ipotesi di un'altra area giochi, che risulterebbe superflua in una porzione di quartiere già fornita". 

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore