/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 19 gennaio 2019, 12:02

Roure, padroni dei cani in allarme: si segnalano presenze di esche avvelenate

Nel comune del Pinerolese emessa un'ordinanza per allertare i residenti

Roure, padroni dei cani in allarme: si segnalano presenze di esche avvelenate

Da qualche giorno a Roure c’è preoccupazione per la presenza di possibili esche avvelenate. Per precauzione il Comune ha anche emesso un’ordinanza per allertare i padroni dei cani, che vanno a spasso nei boschi del paese.

Il caso nasce dalla morte sospetta di un cane, qualche giorno fa: “Ho deciso di fare un’ordinanza in via precauzionale – rivela il sindaco Rino Tron –. Nel frattempo la questione è passata in mano ai carabinieri forestali di Pragelato che, con le guardie ecologiche, hanno fatto un sopralluogo nel tratto le borgate Serre di Bourcet e Chaullieres”. E' questo infatti il tratto incriminato per la morte dell’animale e in cui, durante il sopralluogo delle forze dell’ordine, sono state trovate esche sospette, che sono state portate in laboratorio per capire se siano o meno bocconi avvelenati.

In attesa di conoscere gli esiti delle analisi, l’ordinanza invita i padroni dei cani a fare attenzione e segnalare ai carabinieri e all’Asl To3 il ritrovamento di eventuali bocconi sospetti.

Marco Bertello

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium