/ Politica

Politica | 30 gennaio 2019, 16:36

Tav: Gariglio (Pd) denuncia: "Toninelli vieta a Ponti l'audizione alla Camera"

"Si tratta di un atto gravissimo che disprezza le prerogative e l'autonomia del Parlamento"

Tav: Gariglio (Pd) denuncia: "Toninelli vieta a Ponti l'audizione alla Camera"

"Toninelli non solo non ha ancora reso pubblici i dati della sua indagine ministeriale sulla Tav ma ha addirittura vietato a Marco Ponti, responsabile della Commissione costi benefici, di presentarsi in audizione presso la Commissione Trasporti della Camera": è quanto dichiara Davide Gariglio, deputato Pd in Commissione Trasporti.

"Si tratta di un atto gravissimo che disprezza le prerogative e l'autonomia del Parlamento con il solo scopo di insabbiare ancora una volta una analisi di parte realizzata con la sola finalità di screditare la Torino- Lione".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium