/ 

| 08 febbraio 2019, 12:06

Asl To3 e lavoratori: il primo cittadino di Collegno promuove un vertice urgente tra sindaci e sindacati

L'incontro, che avverrà a porte chiuse, affronterà lo stato di agitazione dei lavoratori: "Solo un percorso concertato può condurci a risolvere le tensioni"

Asl To3 e lavoratori: il primo cittadino di Collegno promuove un vertice urgente tra sindaci e sindacati

Un incontro per creare un clima disteso con il dialogo e risolvere le tensioni. Il primo cittadino di Collegno, Francesco Casciano, in qualità di presidente della rappresentanza di Sindaci Asl To3, ha deciso di promuovere un incontro per martedì 12 febbraio tra sindacati e sindaci delle città per affrontare lo stato di agitazione dei lavoratori del mondo sanitario di questi giorni. 

"Abbiamo fatto tutti sacrifici per consentire alla sanità  piemontese di rientrare dal debito, quindi è nostro dovere non disperdere i risultati ottenuti. Dobbiamo concentrarci sulle  soluzioni dei problemi - ha dichiarato il primo cittadino collegnese Francesco Casciano -, solo un percorso concertato può condurci a risolvere le tensioni a favore delle primarie esigenze sanitarie dei nostri cittadini, contemperando le necessità  dei lavoratori e quelle dell'Azienda Asl To3".

Diana Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium