/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 09 febbraio 2019, 07:31

Il carnevale di Banchette scalda i motori e rinnova la tradizione della "Cossatera" (FOTO)

La prima elezione avvenne il 16 febbraio del 1980: fu Elena Perri (che oggi gestisce un negozio di profumeria ed estetica) a essere scelta durante la serata danzante presso la scuola media

Il carnevale di Banchette scalda i motori e rinnova la tradizione della "Cossatera" (FOTO)

Torna il carnevale di Banchette. E l’edizione di quest’anno sarà speciale, visto che sancisce i 40 anni dalla nascita del personaggio Cossatera. Era il sabato 16 febbraio 1980. Il regolamento di allora stabiliva che l’elezione della Cossatera avvenisse durante la serata danzante presso il pluriuso della Scuola Media. L’elezione era popolare e vi partecipavano tutti i presenti. Il voto avveniva consegnando alla persona che, a loro giudizio, avrebbe dovuto interpretare la Cossatera, il biglietto

ricevuto all’ingresso; chi otteneva più biglietti, veniva eletta Cossatera dell’anno.

In quell’occasione fu eletta Cossatera 1980 la Elena Perri, che gestisce ancora oggi un negozio di profumeria e un laboratorio di estetica, ed è una persona molto conosciuta ed apprezzata.


Nell’edizione del 1986 nacque il personaggio del Cossatè. L’elezione avveniva sempre con lo stesso metodo: all’ingresso venivano forniti due biglietti, uno per l’elezione della Cossatera ed uno per l’elezione del Cossatè. In quell’anno vennero eletti per interpretare i ruoli di Cossatera e Cossatè Almerina Morandi e Gaetano Macaluso.

Si rinnova, così, uno dei Carnevali più belli della zona di Ivrea. La Manifestazione si svolgerà nei giorni di sabato 30 marzo, domenica 31 marzo, lunedì 1 aprile e terminerà sabato 6 aprile, con la cena di chiusura del Carnevale.

Sabato 30 marzo - Cerimonie dell’Investitura: le cerimonie di investitura dei nuovi personaggi, il passaggio dei personaggi dello scorso anno all’Ordine del Fiore di Zucca, e la presentazione alle Autorità ed agli Enti ed Associazioni avverranno presso la sede del Circolo Banchette. Queste cerimonie già avvenivano nella sede del Circolo Banchette fino la 2013.

Il Corteo Storico vedrà la partecipazione dei Personaggi Del Carnevale Di Banchette, l’Ordine del Fiore di Zucca, Gianduja e Giacometta; il Bicciolano e la Bela Majin di Vercelli; Re Biscottino e Regina Cüneta di Novara; Pirin e Majn di Oleggio; Cavulera e Mulinè di Rondissone; Il Gruppo Storico del Borghetto; Il Gruppo Storico Culturale “Ordine del Conte Verde” di Banchette, le Maschere, allietati dal suono dei Castellani di Montalto Dora. Il corteo partirà da via Roma. I Carri allegorici di grandi dimensioni si uniranno al corteo dalla rotonda all'incrocio in via Circonvallazione con via Samone e via Torretta. La sfilata proseguirà per via

Circonvallazione, via Castellamonte, via della Torretta e terminerà nel piazzale della Scuola Media, con l’abbruciamento della Cossa tra canti e balli. Lungo il percorso si potranno gustare leccornie e bevande offerte dai cittadini. Presso il pluriuso comunale annesso alla scuola media S. Pertini di Banchette seguirà una serata danzante durante la quale ci sarà un’esibizione di Country e si potrà gustare la Tradizionale Spaghettata.

Domenica 31 marzo dalle 9 tradizionale Fagiolata e visita agli anziani di Casa Serena e del Centro Sociale. Lunedì 1 aprile dalle 9 Carnevale con le Scuole (che coinvolge circa 400 bambini) dell’infanzia, della primaria e del Camelot; segue visita alla Scuola Media. Alle 15 visita alla Comunità Cristiana di Banchette.

Sabato 6 Aprile Cena di chiusura delle manifestazioni del Carnevale, durante la quale saranno estratti i biglietti vincenti della sottoscrizione a premi abbinata al Carnevale.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium