/ Chivasso

Che tempo fa

Cerca nel web

Chivasso | 10 febbraio 2019, 15:08

Concorso di disegno in collaborazione tra Prisma e Samco

Il laboratorio artistico chivassese fa esprimere bambini e ragazzi sul tema della salute e della prevenzione

Concorso di disegno in collaborazione tra Prisma e Samco

Il 2019 è l’anno in cui la “Samco” festeggia il suo trentennale e fra gli eventi in programma c’è una bellissima iniziativa in collaborazione con l’ associazione “Prisma Laboratorio Artistico”: un concorso di disegno dal titolo “I bambini e i ragazzi dottori per un giorno”. Il tema è quello della salute, della prevenzione e dello stare vicino a chi è malato. I giovanissimi artisti, la loro età va infatti dai 5 ai 13 anni, hanno espresso la loro idea al riguardo attraverso un disegno. Ecco i nomi dei partecipanti: Angelica Visone, Leonardo Mondino, Luca Bramard, Alessandro Aprà, Cesare Mussinatto, Liliana Lusso, Sofia Frangella, Chiara Torasso, Matilda Tanini, Leonardo Randazzo, Ilaria Larivera, Alessia Baudino, Eleonora Abbruzzese, Elena Fassio, Emanuele Budau, Davide Petrila, Sara Isca, Carmine Visone, Sofia Pastorello, Lucia Torasso, Sebastian Stanciu, Carlo Colicino, Lisa Martino, Gabriele Jannaci, Tommaso Baroni, Valentina Viano, Giorgia Di Giacomo, Erika Iodice, Simone Orefice, Sophie Pastore, Carla Mateescu, Luigi Covelli, Giulia Bo, Anita Albano, Sofia Perotto, Giada D’Ambrosio, Francesca Nocita, Michael Chiriotti, Paolo Fiore, Ilaria Spada, Sofia Torasso, Isabela Voican, Bianca Gagliardino, Riccardo Bellavia, Martina Scapola, Ludovico Mortarotti, Corinna Careggio, Francesco Zito, Graziano Jannaci, Daniele Baldacchino, Lucrezia Devietti, Francesca Jannaci, Alice Cricca, Helena Nocita, Fabio D’Aversa, Davide Colicino, Andrea Bianco, Matteo Conconi, Francesca Minardi, Eugenio Puzzo e Linda Bertolina. Le loro opere saranno esposte e visionabili dal 17 al 24 febbraio presso la Chiesa degli Angeli di Via Torino 66 a Chivasso. Il 17 febbraio, alle ore 11.30, ci sarà l’ inaugurazione della mostra e il 24 febbraio, alle ore 15.30, ci sarà la cerimonia di premiazione. Tutti i partecipanti riceveranno un premio per aver aderito all’iniziativa e gli autori di quelli che, da una giuria selezionata, saranno considerati i più meritevoli, i più belli e i più aderenti al tema del concorso verranno utilizzati per il calendario “Samco” 2020. Un bel modo per festeggiare un compleanno che segna un vero e proprio traguardo per un’ associazione che fa tanto per chi soffre ed è malato, ma anche un sistema per sensibilizzare i più giovani, anche giovanissimi, a tematiche così importanti in modo semplice.

Flavio Giuliano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium