/ Cronaca

Cronaca | 12 febbraio 2019, 18:53

Carcere "Lorusso-Cutugno", il sindacato Osapp: "Monnezza in ogni dove"

Il segretario generale, Leo Beneduci: "Questa situazione non solo è pericolosa per la salute di tutti, ma è anche indecorosa per le condizioni in cui vivono i detenuti"

Carcere "Lorusso-Cutugno", il sindacato Osapp: "Monnezza in ogni dove"

"Il recente incendio che si è propagato a una delle isole ecologiche che si ritrova all'interno del carcere 'Lorusso e Cutugno' di Torino, tra il padiglione 'B' e il padiglione 'C', dimostra la pericolosità dei rifiuti che ormai da tempo vengono abitualmente abbandonati in aree che dovrebbero essere adibite ad altro scopo. Tra l'immondizia c'è addirittura un vecchio pullman". A descrivere la situazione è il Segretario Generale dell'O.S.A.P.P. (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria), Leo Beneduci.

"Questa situazione non solo è pericolosa per la salute di tutti, ma è anche indecorosa per le condizioni in cui vivono i detenuti e in cui lavora il Corpo di Polizia Penitenziaria ogni giorno. Chiediamo alla Direzione concreti e urgenti interventi per rimuovere l'immondizia che da tempo invade l'istituto e le aree attigue alle caserme, anch'esse invase di immondizia e sterpaglie. E' ora che la Direzione si preoccupi della salute degli Agenti di Polizia Penitenziaria che, tutti i giorni, lavorano in carcere in condizioni difficili".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium