/ Cronaca

Cronaca | 22 febbraio 2019, 09:00

Foglie di coca dentro il trolley: "Le uso per le tisane". Arrestato a Caselle dopo un viaggio in Colombia

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine per fatti analoghi. Circa 100 grammi di stupefacente sequestrati

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

"Le utilizzo per prepararmi le tisane": questa la giustificazione fornita da un un passeggero all'aeroporto di Caselle, fermato dalla guardia di finanza per possesso di foglie di coca.

L’uomo, un quarantenne residente nel Torinese, proveniva da Bogotà, in Colombia, dopo una breve transito a Madrid. Al suo arrivo allo scalo, è stato subito ispezionato dai finanzieri. Nel suo bagaglio gli inquirenti hanno rinvenuto, ben nascosti in mezzo agli abiti, due sacchetti plastificati contenenti circa cento grammi di coca.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per fatti analoghi, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium