/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 23 febbraio 2019, 18:45

Piemonte, calano i matrimoni religiosi

Il dato emerge dalla relazione del Tribunale ecclesiastico per il 2018

Piemonte, calano i matrimoni religiosi

In Piemonte i matrimoni religiosi sono poco più della metà di quelli civili (4.472 contro 8.029) e nel 2018 ne sono stati annullati 122 a fronte di 132 richieste. Il dato emerge dalla Relazione sull'attività dell'anno giudiziario 2018 del Tribunale ecclesiastico interdiocesano piemontese, presentata a Pianezza dal vicario giudiziale don Ettore Signorile, all'inaugurazione dell'anno giudiziario.

"I numeri - ha sottolineato don Signorile - risentono della forte secolarizzazione in cui vivono le nostre comunità cristiane. Si è attestata una tendenza a evitare il matrimonio, optando per le mere convivenze. Una tendenza così radicata da porre l'Italia al penultimo posto in Europa, davanti solo alla Slovenia".

"Ma nonostante il vertiginoso calo dei matrimoni - ha aggiunto - il Tribunale, in riferimento alle domande di nullità, si mantiene sui livelli di dieci anni fa. Diminuiscono però le sentenze negative. Nel 2018 a fronte di 132 decisioni di primo grado, le negative sono state 10, il 7,6%.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium