/ Cronaca

Cronaca | 23 febbraio 2019, 16:25

Tav, 50 cittadini in visita nella giornata di oggi al cantiere sul versante francese

L'associazione torinese Osservatorio21 ha organizzato una "gita" a Saint Martin La Porte, dove gli ospiti sono potuti salire sulla fresa "Federica"

Tav, 50 cittadini in visita nella giornata di oggi al cantiere sul versante francese

 

Mentre da questa parte del confine impazza la polemica politica, a pochi chilomentri di distanza, in pieno territorio francese, gli scavi per la Torino-Lione diventano una meta "turistica" per privati cittadini.

Sono stati infatti circa 50 gli italiani che nella giornata di oggi hanno visitato il cantiere Tav di Saint-Martin-La-Porte, aderendo all'iniziativa dell'associazione torinese Osservatorio21. Gli ospiti, dotati di caschetti e attrezzatura di sicurezza, sono potuti salire sulla fresa ribattezzata "Federica", che è impegnata nello scavo dell'ultima opera di preparazione al maxi-tunnel, ma che già adesso si trova nell'asse e del diametro di una delle due canne della galleria da 57,5 chilometri, che rappresenta la parte principale della tratta transnazionale della Tav.

Secondo i progetti, se l'opera vedrà il traguardo, nella galleria visitata oggi viaggeranno i treni in direzione dell'Italia.

 

Massimiliano Sciullo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium