/ Politica

Politica | 25 febbraio 2019, 17:07

Torino-Lione, il viceministro Rixi: "La 'mini Tav' è la chiave di volta per ripartire"

Rixi, cerchiamo sbloccare bandi Tav

Torino-Lione, il viceministro Rixi: "La 'mini Tav' è la chiave di volta per ripartire"

 

"In 15 giorni si dovrà decidere sui bandi, con i 5 Stelle si troverà una soluzione e non c'è stato nessuno scambio". Lo ha detto il viceministro alle Infrastrutture, Edoardo Rixi, a margine di un convegno sulle grandi vie di comunicazione all'Unione Industriale di Torino.

"Il tema - rimarca Rixi - è che i bandi erano stati bloccati ben prima della mozione: noi stiamo cercando di sbloccarli e di fare in modo di non perdere risorse, di fare l'opera, e di avere una contribuzione maggiore da parte dell'Unione Europea".

"La Tav va fatta. E la 'mini-Tav' può essere la chiave di volta per partire", spiega il viceministro, secondo cui la "priorità è realizzare il tunnel di base". "L'importante è non bloccarsi su posizioni ideologiche perché se grippiamo, rischiamo di inchiodare il Paese per i prossimi 20 o 30 anni".

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium