/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 25 febbraio 2019, 19:21

Tav, Frediani: "Ipotesi mini Tav è fantasia". Chiamparino: "No, la mini Tav esiste già"

Le repliche politiche al viceministro Rixi, che aveva dichiarato: "La mini Tav può essere la chiave per partire con bandi"

Tav, Frediani: "Ipotesi mini Tav è fantasia". Chiamparino: "No, la mini Tav esiste già"

 

"La Mini TAV c'è già: il progetto attuale ha tagliato pesantemente i costi iniziali prevedendo, dopo il tunnel di base, l'utilizzo della linea storica fino ad Avigliana e passando dagli oltre 4 miliardi iniziali agli 1,7 attuali sulla tratta nazionale". Così il presidente del Piemonte Chiamparino ha replicato al viceministro Rixi. "Le imbarazzate dichiarazioni sui bandi del Tav dimostrano ancora una volta come unica vera intenzione del governo sia di scavallare Europee senza decidere, a costo di perdere i contributi dell'Ue".

Di parere opposto, la consigliera regionale Francesca Frediani: "L'ipotesi Mini TAV è una fantasia di qualche politico in vena di prendere in giro ancora una volta la Val di Susa. Il cantiere di Chiomonte, per realizzare il tunnel di base, deve essere fermato. La valutazione costi–benefici parla chiaro, bisogna finirla di sperperare soldi dei cittadini e devastare il territorio con questo progetto folle e vecchio di 30 anni. Qualsiasi ipotesi che non preveda lo stop al tunnel e il potenziamento della linea esistente è inaccettabile".

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium