/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 07 marzo 2019, 11:37

Sciopero e presidio alla Specchidea di Settimo per licenziamento sindacalista

L'astensione dal lavoro indetta unitariamente da Filctem Cgil e Femca Cisl

Sciopero e presidio alla Specchidea di Settimo per licenziamento sindacalista

Oggi sciopero e presidio, dalle ore 12 alle 13.30, davanti all’azienda Specchidea di Settimo Torinese (via cavalier Virginio Tedeschi), in solidarietà a Claudia Bocca, la sindacalista licenziata ieri che, dopo un periodo di attività sindacale a tempo pieno nella Filctem, aveva scelto di rientrare in azienda.

Lo sciopero è stato indetto unitariamente da Filctem Cgil e Femca Cisl per protestare contro questa gravissima e pretestuosa decisione dell’azienda che in realtà nasconde una ritorsione per l’azione sindacale svolta da Bocca negli anni precedenti.

Nel pomeriggio, alle ore 16, Claudia interverrà al teatro Garybaldi di Settimo prima dell’inizio dello spettacolo teatrale “Le ragazze del ‘78”,  organizzato da Cgil Cisl Uil Torino, in collaborazione con Spi Fnp Uilp e Fondazione Ecm, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

Saranno presenti le segreterie confederali, il sindaco di Settimo, l’Assessore alle Pari Opportunità e il presidente della Fondazione Ecm.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium