/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 18 marzo 2019, 15:20

Firmato il preliminare d'accordo per il rinnovo del contratto integrativo dei 500 impiegati e operai forestali della Regione Piemonte

Da domani le assemblee nei luoghi di lavoro

Firmato il preliminare d'accordo per il rinnovo del contratto integrativo dei 500 impiegati e operai forestali della Regione Piemonte

E’ stato firmato oggi il preliminare di accordo del CIR (contratto integrativo regionale) impiegati e operai forestali Regione Piemonte.

 

Presenti al tavolo FAI CISL - FLAI CGIL - UILA UIL Piemonte, il contratto integrativo arriva dopo una lunghissima trattativa, con il contratto integrativo precedente scaduto il 31 dicembre 2011.

Questi i punti qualificanti:

1. costituzione comitato paritetico regionale con parere vincolante e compiti di conciliazione, criteri per l’individuazione dei centri di raccolta e ambiti territoriali, definizione del percorso per la trasformazione da OTD a OTI (da tempo determinato a tempo indeterminato)

2. costituzione comitato paritetico provinciale, tratta temi di organizzazione del lavoro,tipologia di interventi, livelli occupazionali, formazione, sicurezza sul lavoro, individuazione condivisa dei centri di raccolta e ambiti territoriali

3. trasformazione in ferie di tutte le 4 festività soppresse, anche quando capitano di domenica

4. superamento della Madia e trasformazione dei rapporti di lavoro da OTD a OTI con selezione esclusiva interna

5. congedo matrimoniale di 15 giorni per OTD e OTI

6. accesso alla formazione per tutti

7. indennità giornaliera 5€ al giorno per tree climbing e movimento terra

8. rimborso da casa al centro di raccolta senza franchigia per chi trasporta l’attrezzatura, con indennità di 5€ giornalieri.

9. integrazione al 100% per infortunio (prima era 90%)

10. integrazione al 90% per malattia dal decimo giorno e 80% dal primo

11. annullamento franchigia dal centro di raccolta al cantiere

12. garanzia per chi vuole delle 164 contributive giornate

13. permessi non retribuiti aggiuntivi per gli OTD. A parte le 16 ore retribuite ed a parte le comprovate e motivate esigenze personali

14. revisione dell’indennità degli impiegati forestali

15. aumento retributivo, a partire dal 1° gennaio 2019: 2° livello 39,11€, 3° livello 40,20€, 4° livello 42,01€, 5° livello 44,55€

Il CIR ha validità per la parte economica dal 1/1/2019 al 31/12/2020 con arretrati e per la parte normativa dal 1/1/2019 al 31/12/2022

È stata recepita la delibera di giunta che definisce la pianta organica in 471 unità, di cui 198 OTD e 273 OTI.

Per quanto non detto rimane quanto previsto dal precedente CIR.

Da domani partono le assemblee divulgative in tutti i vivai ed i cantieri forestali della Regione Piemonte.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium