/ Cronaca

Cronaca | 20 marzo 2019, 19:31

Morto lo studente del Politecnico di Torino affetto da Tbc

La conferma del decesso arriva dall'Asl Città di Torino, che fa sapere che si tratta di un "fatto possibile seppur molto raro"

Morto lo studente del Politecnico di Torino affetto da Tbc

È morto lo studente del Politecnico di Torino che nelle scorse settimane era stato ricoverato all'ospedale Amedeo di Savoia per tubercolosi. Si tratta di un ragazzo di 19 anni originario dello Sri Lanka: il giovane aveva probabilmente contratto la malattia nel suo paese di origine.

La conferma del decesso arriva dall'Asl Città di Torino, che in una nota fa sapere che si tratta di un "fatto possibile seppur molto raro". Dopo la scoperta del caso di Tbc, nell'ateneo torinese di corso Duca degli Abruzzi erano state messe in atto delle verifiche.

Erano stati identificate le persone che erano venute in contatto con il ragazzo deceduto, che erano circa 250 fra studenti e docenti. I più stretti sono stati coinvolti in uno screening con test tubercolinico.

"I controlli gia previsti ed iniziati", precisa l'azienda sanitaria, "continuano senza che siano emerse criticità".

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium