/ Attualità

Attualità | 04 aprile 2019, 15:22

A Nole domani inaugurazione del nuovo scolmatore

Un’importante opera idraulica di prevenzione dal dissesto idrogeologico

A Nole domani inaugurazione del nuovo scolmatore

Verrà inaugurato nella mattinata di domani, venerdi 5 aprile, il nuovo scolmatore del canale di ritorno a Nole, un’opera idraulica in grado di diminuire la portata di piena di un torrente, di un fiume o di eventuali piccoli corsi utilizzati per irrigare i campi, capace di prelevare una quantità d’acqua in seguito al superamento dei livelli di soglia.

Lo scolmatore funziona in pratica come un bypass idraulico e consente appunto di diminuire il livello di piena di un qualsiasi corso d’acqua.
E’ il primo di quattro interventi, un’esecuzione che avverrà quindi in quattro lotti, all’interno di un quadro più complesso per la realizzazione di opere per la mitigazione del rischio idraulico.

I lavori sono inseriti nel cosiddetto quadrante nord-est che la Città metropolitana di Torino ha proposto proprio per attenuare quei rischi dovuti alla possibilità di esondazione del complesso sistema di canali irrigui che interessano quest’area inserita nel bacino idrografico della Stura di Lanzo.

Il ritrovo per l’inaugurazione è previsto per le ore 9,45 davanti al comune di Nole. Interverranno amministratori locali, tecnici e progettisti.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium