/ Cronaca

Cronaca | 12 aprile 2019, 14:28

Due marocchini arrestati dalla Polizia per tentato furto

Fermati dagli agenti del Commissariato Barriera di Milano

Due marocchini arrestati dalla Polizia per tentato furto

Due cittadini marocchini di 38 e 35 anni, entrambi cittadini irregolari sul territorio nazionale, sono stati arrestati per tentato furto in concorso.

Gli agenti del Commissariato Barriera di Milano, percorrendo nella notte di martedì via Bottesini, hanno notato due persone armeggiare nei pressi della saracinesca di una pizzeria. Non appena si sono resi conto della presenza della Polizia, i due si sono allontanati a bordo delle loro biciclette in direzione di via Monte Rosa. Dopo un breve inseguimento nelle vie del quartiere, entrambi sono stati fermati e tratti in arresto.

Nel corso dell’identificazione, il trentottenne cittadino marocchino ha fornito documenti di riconoscimento dai quali si evidenziava che lo straniero era di nazionalità belga. A seguito di accertamenti, è emersa la falsità dei documenti, motivo per il quale al cittadino straniero è stato contestato il reato di possesso e fabbricazione di documenti falsi.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium