/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 13 aprile 2019, 10:05

Di Maio: "Chiesto a Pisano di essere capolista alle Europee: riconoscimento del lavoro fatto su innovazione"

Appendino: "Sarebbe stata una grave perdita per la città"

Di Maio: "Chiesto a Pisano di essere capolista alle Europee: riconoscimento del lavoro fatto su innovazione"

"Non nascondo di aver chiesto a Paola Pisano di essere tra i capilista tra le Europee, ma ha dimostrato con la risposta che mi ha dato di essere una persona seria e la sua voglia di lavorare per la città di Torino. La proposta di candidarsi era il riconoscimento per il lavoro fatto nel campo dell'innovazione qua." Così il vicepremier Luigi Di Maio, oggi a Torino per annunciare la nascita della "Casa delle tecnologie emergenti", ha confermato di aver domandato all'assessore all'Innovazione di essere tra i capilista del M5S per Bruxelles.

"È stata una proposta che mi ha onorato - ha replicato Paola Pisano - perché è un riconoscimento del lavoro che ho portato avanti questa città." "Sono particolarmente coinvolta - ha aggiunto - sui progetti che insieme alla giunta Appendino stiamo portando avanti: la mia decisione sulle Europee è stata presa insieme."

La sindaca Chiara Appendino ha poi aggiunto che la candidatura di Pisano "sarebbe stata una grave perdita per la nostra città".

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium