/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 15 aprile 2019, 15:20

Troppe persone in discoteca: sequestrato il “Milk”

È uno dei più noti locali della movida torinese. Il titolare è stato denunciato

immagine di repertorio

immagine di repertorio

 

Nella notte di sabato scorso, la polizia ha effettuato un controllo amministrativo presso la discoteca “Milk” di via Sacchi 65. Già dall’esterno del locale i poliziotti hanno notato un notevole afflusso di ragazzi in attesa di entrare, accalcati dietro a delle transenne, dislocate – su iniziativa del titolare della struttura – nell’area antistante la discoteca. Appena entrati nel locale, gli agenti hanno constatato l’effettivo superamento dei limiti di capienza della struttura: tutta l’area della discoteca, e soprattutto la pista da ballo, risultava infatti gremita di giovani.

Mediante un conteggio effettuato sulle persone in uscita, i poliziotti hanno verificato la presenza di 1.140 partecipanti, ovvero 340 in più della capienza massima prescritta dalla Commissione Comunale di Vigilanza. Già nello scorso mese di marzo il titolare del locale aveva violato le prescrizioni imposte dall’Autorità competente, superando la capienza del doppio consentito.

In via preventiva, il locale è stato dunque posto sotto sequestro. Il titolare dell’esercizio è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per inosservanza delle prescrizioni a tutela dell’incolumità pubblica.

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium