/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 16 aprile 2019, 13:53

Al Salone del Libro la premiazione del vincitore del Premio Goliarda Sapienza-Racconti dal carcere

Il premio, che ha come madrina Dacia Maraini, sarà consegnato il 9 maggio, con un reading tenuto da Luigi Lo Cascio

Al Salone del Libro la premiazione del vincitore del Premio Goliarda Sapienza-Racconti dal carcere

Malafollia è un progetto speciale del Premio Goliarda Sapienza – Racconti dal carcere, il concorso letterario nato nel 2011 e rivolto alle persone detenute, con il coinvolgimento diretto di grandi scrittori e artisti nelle vesti di tutor.

Fin dalla sua nascita, ha come madrina la scrittrice Dacia Maraini, ed è organizzato da Inverso Onlus con il sostegno di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori. Curatrice è la giornalista Antonella Bolelli Ferrera, che ne è anche l’ideatrice.

Per questa edizione speciale dal titolo Malafollia, è stata costituita una factory creativa formata da alcuni degli autori (detenuti e qualche ex detenuto) che si sono distinti nel corso delle precedenti edizioni del concorso e che qui si sono cimentati nella scrittura di racconti sul tema della follia in carcere, ispirandosi alle proprie esperienze personali. Ne sono emerse storie spiazzanti, di grande forza comunicativa, che trasportano il lettore nei luoghi più misteriosi della mente umana.

I racconti saranno pubblicati in un libro dall’omonimo titolo “Malafollia – Racconti dal carcere” edito da Giulio Perrone Editore, con l'introduzione dello scrittore Edoardo Albinati, del Presidente della Associazione Antigone, Patrizio Gonnella, e la prefazione di Antonella Bolelli Ferrera. Il volume, i cui proventi contribuiranno alla realizzazione di progetti in favore della cultura della legalità, sarà  presentato nel corso della cerimonia finale del Premio, il 9 maggio, al Salone Internazionale del Libro, con un reading tratto dai racconti tenuto da Luigi Lo Cascio, Andrea Sartoretti e la partecipazione degli autori.

Seguono gli interventi di Edoardo Albinati, Erri De Luca, Patrizio Gonnella con la conduzione di Antonella Bolelli Ferrera. Gran finale con l’annuncio del vincitore dell’VIII edizione del Premio Goliarda Sapienza votato da una Giuria presieduta dal maestro Elio Pecora, composta di scrittori e, anche quest’anno, di studenti liceali.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium