/ Cronaca

Cronaca | 25 aprile 2019, 18:50

Malore su monti di Sestriere, i carabinieri fanno visita allo scialpinista

Il 70enne è stato ricoverato all'ospedale di Rivoli

Malore su monti di Sestriere, i carabinieri fanno visita allo scialpinista

I carabinieri hanno raggiunto l'ospedale di Rivoli per far visita allo scialpinista 70enne colto da un infarto mentre risaliva le piste da sci, ormai chiuse, di Sestriere.

Il maltempo ha impedito l'invio dell'eliambulanza. L'uomo è stato raggiunto con una motoslitta dai carabinieri della Stazione di Sestriere, che dai 2.300 metri delle piste lo hanno condotto fino a Borgata e da lì, in ambulanza, a Pragelato, dove c'era l'elicottero ad aspettarlo.

"Ringrazio i carabinieri e tutti i soccorritori che mi hanno salvato la vita. Voglio ringraziarli di persona una volta dimesso dall’ospedale", ha detto il 70enne di Rosta ai carabinieri che l’hanno raggiunto all’ospedale di Rivoli.

m.d.m.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium