/ Viabilità e trasporti

Che tempo fa

Cerca nel web

Viabilità e trasporti | 25 aprile 2019, 10:40

Nuovo codice della strada: super-multa e patente ritirata per chi usa il cellulare alla guida

Raddoppiano i punti tolti a chi parcheggia sugli spazi dedicati ai disabili. Resta invece fissato a 130 km/h il limite di velocità in autostrada

Nuovo codice della strada: super-multa e patente ritirata per chi usa il cellulare alla guida

Sanzioni quadruplicate per chi si mette al volante con il telefonino in mano. Lo dice il nuovo Codice della strada. Attenti, dunque: se verrete scoperti con il cellulare mentre guidate, rischiate una super-multa e il ritiro immediato della patente.

Il testo con le modifiche è già stato inviato ai gruppi parlamentari e dovrebbe giungere nell'Aula di Montecitorio a maggio.

Oggi le sanzioni sono tra i 161 e i 467 euro. Passeranno a 422-1.697 euro, con la sospensione della patente di guida da sette giorni a due mesi. In caso di recidiva, sanzioni ancora più severe.

Non ci sarà invece il divieto di fumo alla guida, mentre i limiti in autostrada resteranno di 130 km all'ora. Via due punti dalla patente, invece, per chi parcheggia sugli spazi riservati alla ricarica dei veicoli elettrici, oppure quattro (oggi sono due) per chi lascia l'auto su spazi riservati ai disabili o sul marciapiede.

Ultima novità, voluta fortemente dalla consigliera regionale piemontese Stefania Batzella (Moderati), i parcheggi "rosa" gratis per le donne incinte e per chi ha in auto bambini fino a un anno di età.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium