/ Attualità

Attualità | 06 maggio 2019, 12:34

Il bilancio provvisorio stoppa le sostituzioni nelle materne e nidi di Torino, Di Martino: "Aggiornamento quotidiano alle famiglie"

Così l'assessore comunale all'Istruzione rassicura i genitori dei bimbi della scuola d'infanzia di via Giulio. Oggi il servizio sarà attivo sino alle 13.30 a causa della mancata sostituzione di due insegnanti, su quattro presenti

Il bilancio provvisorio stoppa le sostituzioni nelle materne e nidi di Torino, Di Martino: "Aggiornamento quotidiano alle famiglie"

"Alle famiglie daremo un aggiornamento quotidiano della situazione in base alla disponibilità interna alle sostituzioni." Così l'assessore comunale all'Istruzione Antonietta Di Martino rassicura i genitori dei bimbi della scuola d'infanzia di via Giulio, dove questa settimana l'attività didattica sarà garantita regolarmente solo martedì e mercoledì.

Oggi il servizio sarà attivo sino alle 13.30 a causa della mancata sostituzione di due insegnanti, su quattro presenti. "Non sono assenze lunghissime - spiega Di Martino - ma in questi casi non si può essere certi (sulla data del rientro ndr)".

L'impossibilità di assumere supplenti, come spiega l'assessore all'istruzione, deriva dalle mancata approvazione del bilancio 2019. A partire dal 1° aprile la Città è in "gestione provvisoria, con limiti di spesa che non consentono di assumere".

Giovedì gli educatori di via Giulio prenderanno parte all'assemblea dei lavoratori del Comune di Torino, insieme ai loro colleghi dei nidi e scuole d'infanzia, sulla mancate assunzioni di personale nel triennio 2019-2021 a seguito di pensionamenti.

Venerdì il personale dei nidi comunali sciopererà tutto il giorno, con presidio dalle 10 davanti al Comune di Torino, per chiedere l’assunzione di almeno 100 precari.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium