/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 13 maggio 2019, 15:25

Quattro imprese torinesi tra le 86 imprese finaliste del premio Women Value Company

La Fondazione Marisa Bellisario e Intesa Sanpaolo incontrano le imprese finaliste, selezionate per la capacità di valorizzare il merito e il talento femminile

Quattro imprese torinesi tra le 86 imprese finaliste del premio Women Value Company

Parte oggi da Torino la fase conclusiva del Premio Women Value Company - Intesa Sanpaolo. Fortemente voluto e realizzato dal Gruppo bancario insieme alla Fondazione Marisa Bellisario, il premio si rivolge al mondo delle piccole e medie imprese, con l’obiettivo di coinvolgerle in un percorso di empowerment femminile e di dare visibilità alle pratiche più virtuose e innovative, a favore di pari opportunità di genere e welfare aziendale.

Giunto alla terza edizione, il premio si conferma un importante appuntamento di attrazione e valorizzazione delle eccellenze imprenditoriali italiane: durante la fase dell’autocandidatura, chiusa lo scorso 15 febbraio, sono state raccolte le storie di 459 imprese, che vanno ad aggiungersi alle 1.000 delle due passate edizioni.

Le 86 imprese finaliste, che hanno superato la selezione in virtù dei requisiti richiesti dal bando, saranno coinvolte in tre eventi, oggi a Torino (Hotel NH Carlina, in Piazza Carlo Emanuele II 15), il 16 maggio a Milano (filiale Intesa Sanpaolo di via Verdi 8) e il 23 maggio a Firenze (Palazzo Incontri, via dei Pucci 1), organizzati dalla Fondazione Bellisario e da Intesa Sanpaolo, e riceveranno un riconoscimento che attesta la loro peculiare capacità di valorizzare il merito e il talento femminili. Anche quest’anno, le due imprese vincitrici – una piccola e una di medie dimensioni – saranno proclamate nel corso della cerimonia di premiazione della XXXI edizione del Premio Marisa Bellisario «Donne ad alta quota», il prossimo 14 giugno a Roma, durante la quale saranno chiamate sul palco per ritirare la speciale “Mela d’Oro – Women Value Company Intesa Sanpaolo”. La premiazione andrà in onda il 21 giugno sui Raiuno.

All’incontro di oggi a Torino partecipano 16 aziende del territorio. Ad accoglierle Valeria Ferrero, Responsabile per il Piemonte della Fondazione Marisa Bellisario, Cristina Balbo, Direttore Regionale Piemonte Valle d’Aosta e Liguria Intesa Sanpaolo, Anna Roscio, responsabile Prodotti e Servizi Imprese Intesa Sanpaolo, e Paolo Musso, Direttore Commerciale Imprese Piemonte Valle
d’Aosta e Liguria Intesa Sanpaolo.

Ampio spazio sarà dedicato alle testimonianze delle imprese invitate, che potranno raccontarsi e condividere le soluzioni e le buone pratiche promosse per dare maggiore spazio e valore al lavoro femminile. Due, in particolare, le aziende scelte per rappresentare i valori espressi dal premio: Sibo - Società Industriale Brusa Ornavasso, piccola impresa di Ornavasso (VB) che opera nel settore della costruzione di macchine per la lavorazione del legno e del metallo, presentata dall’amministratore delegato Maria Castelnovo; e Chemelectiva, di Novara, attiva nel settore della ricerca e sviluppo prodotti farmaceutici, raccontata dall’amministratore delegato Maria Luisa Fontana.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium