/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 15 maggio 2019, 14:34

Beinasco, presentato il progetto “Cuore InForma” per l’installazione di 4 defibrillatori

I luoghi scelti sono il Palazzo Comunale, la Società Operaia di Mutuo Soccorso, la Beinasco Servizi e l’area mercato di Fornaci in largo Torino

Beinasco, presentato il progetto “Cuore InForma” per l’installazione di 4 defibrillatori

Si è svolta presso la Sala Matrimoni del Comune di Beinasco, la cerimonia d’inaugurazione del progetto “Cuore InForma” per l'installazione di 4 defibrillatori che verranno posizionati in luoghi sensibili e ad alta frequenza del territorio.

I luoghi scelti sono il Palazzo Comunale (piazza Alfieri 7, Beinasco), la Società Operaia di Mutuo Soccorso (via Drosso 3, Borgaretto), la Beinasco Servizi (via Serea 9/1, Borgo Melano) e l’area mercato di Fornaci in largo Torino.

L’installazione dei defibrillatori semiautomatici per emergenza è stata gratuita per il Comune e finanziata dai contributi degli imprenditori di Beinasco, a cui sono stati consegnati attestati di ringraziamento da parte dell’Amministrazione durante la presentazione.

Abbiamo aderito con convinzione al progetto “Cuore Informa” che contribuisce concretamente alla sicurezza e alla salute della nostra comunità.” – afferma il Sindaco di Beinasco, Maurizio Piazza – “Ringrazio le imprese del territorio beinaschese che hanno scelto di partecipare a un atto dal grande valore etico e morale”.

In Italia circa 70.000 persone all’anno sono colpite da arresto cardiaco. I primi minuti sono di vitale importanza, attrezzarsi e disporre di dispositivi salvavita può salvare una vita”.

I dispositivi medici sono stati forniti da Italian Medical System, azienda italiana che si occupa della vendita di defibrillatori semiautomatici d'emergenza per le aziende, le associazioni sportive, i Comuni ed altri enti.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium