/ Politica

Politica | 17 maggio 2019, 08:00

Elezioni europee: Daniela Santanchè "E' un’occasione da non perdere, quella di votare, di determinare quale Europa governerà le nostre vite per i prossimi anni"

"Perché la nostra tradizione industriale deve smettere di essere depredata dagli altri Stati europei, che per troppo tempo hanno fatto la spesa sui nostri territori scordandosi che siamo una Nazione con una dignità e una storia impareggiabile".

Elezioni europee: Daniela Santanchè "E' un’occasione da non perdere, quella di votare, di determinare quale Europa governerà le nostre vite per i prossimi anni"

Daniela Santanchè è candidata conFratelli d'Italia alle prossime elezioni europee. Ecco il suo messaggio: "Il 26 maggio avrete la forza di scegliere, finalmente avrete voce in capitolo. Ed è un’occasione da non perdere, quella di votare, di determinare quale Europa governerà le nostre vite per i prossimi anni. Perché il vostro voto conta e deve contare e Fratelli d’Italia ha le idee chiare su cosa fare a Bruxelles: cambiare tutto, subito!

Perché l’Europa non sia più la matrigna tiranna che punisce e limita le nostre aziende, che castiga l’agricoltura piemontese (e non solo) imponendo standard folli che non tutelano il made in Italy, anzi. Perché Torino e il Piemonte sono impresa e creatività, modernità e commercio e in Europa devono trovare potenziale, facilità di accesso ai fondi europei per lo sviluppo, non tasse e burocrazia che ne opprimono la capacità competitiva.

Perché sostenere la famiglia tradizionale per noi vuol dire garantire il reddito di maternità a tutte le mamme. Perché la nostra tradizione industriale deve smettere di essere depredata dagli altri Stati europei, che per troppo tempo hanno fatto la spesa sui nostri territori scordandosi che siamo una Nazione con una dignità e una storia impareggiabile. Perché l’islamizzazione delle nostre città va fermata. Per questo, il 26 maggio vota Fratelli d’Italia, vota italiano e scrivi Santanché.”

CSPE

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium