/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 21 maggio 2019, 16:54

I sindacati della scuola organizzano presidi in tutto il Piemonte per solidarietà alla prof. Dell'Aria

"Io sto con Rosa e la libertà d’insegnamento" a Cuneo, Torino e Novara venerdì 24 maggio

I sindacati della scuola organizzano presidi in tutto il Piemonte per solidarietà alla prof. Dell'Aria

La libertà di insegnamento è un bene fondamentale in una società democratica, un bene universale e prezioso.

Quando si pongono limiti, siamo in presenza non di una cura, non di sintomi, ma di una malattia, in corso, che diventa rapidamente infettiva. Quello che è accaduto a Palermo non deve ripetersi. FLC CGIL, CISL scuola, UIL scuola Rua del Piemonte esprimono solidarietà alla docente

Rosa Maria Dell’Aria sottoposta a un provvedimento ingiusto e dannoso di sospensione dall'insegnamento per aver svolto il proprio lavoro e si uniscono nel sostenere l'immediato ritiro della sanzione, denunciando il carattere di censura che riguarda tutti gli insegnanti, le allieve e gli allievi e la scuola nel nostro Paese.

Per dire no e per affermare il principio costituzionale della libertà di insegnamento  e la libertà di espressione e di pensiero invitiamo i docenti, il personale delle scuole, le RSU, studenti e genitori, la cittadinanza tutta a partecipare e dare sostegno alle iniziative unitarie nei territori del Piemonte, a partire  dai presidi che si terranno il 24 maggio

. a CUNEO  davanti all'UST , corso De Gasperi 40, alle ore 15;

. a NOVARA  davanti all'UST , via  Greppi 7, alle ore 15;

. a TORINO  davanti alla Prefettura, piazza Castello, alle ore 18

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium